ENEA – COMUNICAZIONE – NOVITA’ 2019

Con la RISOLUZIONE N. 46/E del 18 aprile 2019 l’Agenzia delle Entrate dichiara che la mancata o tardiva trasmissione delle informazioni di cui al citato art. 16, comma 2- bis, del decreto legge n. 63 del 2013 (sugli interventi di recupero del patrimonio edilizio, per il monitoraggio e la valutazione del risparmio energetico conseguito) non comporta la perdita del diritto alle detrazioni attualmente disciplinate dal medesimo art. 16.

RISOLUZIONE+46